Ginetti di Roggiano Gravina (CS)

Ginetti

I ginetti, squisiti dolci rituali di Roggiano Gravina…


I Ginetti sono dolci tradizionali calabresi (biscotti glassati) originari di Roggiano Gravina, in provincia di Cosenza, per tradizione preparati in due principali occasioni: durante i riti nuziali e nel periodo di Pasqua. Si tratta di un dolce strettamente connesso alla cultura contadina, la ricetta è rimasta immutata rispetto a quella originaria, gli ingredienti sono semplici e di facile reperibilità come uova, farina, zucchero a velo e succo di limone.

I Ginetti di Roggiano Gravinacuddrhurieddrhi in dialetto locale, nascono come dolci rituali serviti durante i riti nuziali in casa degli sposi il giorno del loro matrimonio e offerti a parenti e amici assieme alla Torta dei ziti. Nel periodo pasquale, invece, vengono usati per decorare le palme per la processione della Domenica delle Palme appunto.

Oggi a Roggiano Gravina il consumo dei Ginetti continua a essere legato all’orizzonte simbolico-rituale non più limitatamente al rito nuziale e al periodo pasquale, perché accompagnano tutte le principali occasioni del ciclo della vita come battesimi, compleanni, comunioni e cresime con variazioni contemporanee. Per i compleanni, per esempio, è consuetudine colorare la glassa di blu o rosa per distinguere il sesso del nato.


Ciao, sono Sergio Straface e sono un Antropologo. Mi occupo di ricerca etnografica e lavoro nel Marketing e nel Management dei Beni Culturali e del Territorio. Qui scrivo di tradizioni popolari e folklore – ricette e food – religiosità popolare – reportage – comunità storico-linguistiche calabresi – abbazie, chiese, conventi e santuari… insomma tutto quello che ha a che fare con l’universo etno-antropologico soprattutto in Calabria. Vai al Blog

Leggi anche
0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *