Guardia Piemontese

Guardia Piemontese, un’enclave occitana in Calabria…


Guardia Piemontese è una comunità alloglotta di origine occitana in provincia di Cosenza in Calabria, nel territorio conosciuto anche come Riviera dei cedri, e La Gàrdia è la sua denominazione in lingua occitana, detta anche guardiolo.

Gli Occitani s’insediarono a Guardia Piemontese tra il XII e il XIII secolo arrivando dal Piemonte, la lingua occitana qui ancora è diffusa e parlata anche dai più giovani, tra l’altro Guardia Piemontese è l’unico esempio di lingua occitana nel Sud Italia, così come l’uso di strumenti musicali di tradizione occitana come la ghironda.

Tra i riti e le tradizioni popolari di particolare fascino è il l’invito a San Giuseppe (l’envit de Sant Josèp), rito che risale al tempo in cui Guardia Piemontese era oppressa dall’inquisizione.

Il simbolo della cultura e della storia di La Gàrdia è l’abito tradizionale della donna guardiola, nelle tre versioni Tramontana, Dorn e Tramontana de lot  Si tratta di un abito che per la sua complessità differisce notevolmente dai costumi tradizionali diffusi nel territorio Calabrese, impreziosito da elementi dal valore simbolico e sociale come la particolare acconciatura con lhi Penalhs dalla forma di cuore annodato sul capo.

Il centro storico di Guardia Piemontese si caratterizza per la presenza di vicoli molto stretti cui si accede dalla Porta del Sangue, la porta principale del paese che ricorda la strage del 5 giugno 1561, con il Museo della Civiltà Contadina, il museo valdese del Centro culturale “Gian Luigi Pascale” e il museo multimediale.


Ciao, sono Sergio Straface e sono un Antropologo. Mi occupo di ricerca etnografica e lavoro nel Marketing e nel Management dei Beni Culturali e del Territorio. Qui scrivo di tradizioni popolari e folklore – ricette e food – religiosità popolare – reportage – comunità storico-linguistiche calabresi – abbazie, chiese, conventi e santuari… insomma tutto quello che ha a che fare con l’universo etno-antropologico soprattutto in Calabria. Vai al Blog

Articoli su Guardia Piemontese
0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *